ASPETTATIVE DI VITA?

12 Apr 2018 - Notiziari FLP, Slider

Dal 1° gennaio 2019 si applicano i nuovi requisiti di accesso ai trattamenti pensionistici adeguati agli incrementi della speranza di vita.

Con la circolare n. 62 del 4 aprile 2018, n. 62 l’INPS illustra, in sintesi, i requisiti di accesso alla pensione di vecchiaia, alla pensione anticipata e alla pensione di anzianità con il sistema delle cosiddette quote, adeguati agli incrementi della speranza di vita, come previsto dal decreto direttoriale 5 dicembre 2017.

 

PENSIONE DI VECCHIAIA: REQUISITO ANAGRAFICO

 

Anno Età pensionabile
Dal 1° gennaio 2019

Al 31 dicembre 2020

67 anni
Dal 1° gennaio 2021 67 anni*

 


*Requisito da adeguare alla speranza di vita ai sensi dell’art. 12 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n. 122

 

 PENSIONE ANTICIPATA: REQUISITO CONTRIBUTIVO

 

 Anno Uomini Donne
Dal 1° gennaio 2019

al 31 dicembre 2020

43 anni e tre mesi

(2249 settimane)

42 anni e tre mesi

(2197 settimane)

Dal 1° gennaio 2021 43 anni e tre mesi*

(2249 settimane)

42 anni e tre mesi*

(2197 settimane)

 

*Requisito da adeguare alla speranza di vita ai sensi dell’art. 12 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n. 122.

 

 IL DIPARTIMENTO POLITICHE PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI FLP

Scarica il notiziario

Scarica l’allegato